NORADICA

Inter‐Religious Dialogue Against Radicalization of Youth through Innovative Learning Practices at School

Dal momento che nuove espressioni di radicalizzazione si stanno diffondendo sempre più tramite i mass media, sembra utile considerare che il punto di partenza nella battaglia per prevenire la radicalizzazione dei giovani deve essere svolto all’interno del sistema educativo dell’UE. La scuola è considerata come luogo di dialogo costruttivo sul valore positivo della diversità. Inoltre, la scuola rafforza la capacità di resistenza degli studenti alla radicalizzazione, offrendo un ambiente sicuro e il tempo per discutere ed esaminare questioni controverse e complesse, specialmente durante l’adolescenza/pre-adolescenza.

In questo contesto, il progetto NORADICA mira a lanciare un dialogo incentrato su una migliore comprensione tra le religioni per prevenire la radicalizzazione.

Progetta e implementa un insieme integrato di attività e OER per promuovere il dialogo interreligioso all’interno dell’ambiente scolastico in collaborazione con le parti interessate e le comunità religiose nei Paesi partner.

Il progetto fornisce una strategia mista per far progredire le conoscenze sui fattori di rischio della radicalizzazione della gioventù e l’implementazione di nuove attività educative e workshop svolti in alcune scuole. Questo offre agli insegnanti strumenti utili per il loro lavoro in classe.

Il progetto NORADICA vuole collegare i giovani con gruppi eterogenei di religiosi che interagiscono con i loro contesti di vita quotidiana. L’obiettivo è promuovere il processo di comprensione della diversità strutturale della società europea come valore anziché come barriera per raggiungere una coesistenza pacifica. NORADICA implementa questo approccio nella principale istituzione socializzante, la scuola, con la costruzione di una rete basata sulla condivisione di informazioni, buone pratiche e conoscenze basate sulla ricerca.

Tutti questi elementi funzionano come un antidoto socialmente costruito alle dinamiche di esclusione e radicalizzazione tra i giovani, dando potere agli insegnanti e alle scuole con strumenti e pratiche relative alle questioni religiose.

Altri progetti a cui abbiamo partecipato

Durata

Nov. 2017 – Ott. 2019

Fondo stanziato

252.451,00 €

Codice progetto

2017­‐1­‐IT02­‐KA201­‐037002