Secesta

Il progetto SECESTA reti di Sensori per il monitoraggio delle ceneri vulcaniche nella Sicurezza del Trasporto Aereo nasce dal fatto che la dispersione atmosferica di ceneri prodotte dall’attività esplosiva dell’Etna costituisce un rilevante fattore di rischio per gran parte della Sicilia Orientale ed in particolare per l’area catanese.

Durante i periodi di attività, la nube di cenere rappresenta, infatti, non soltanto la causa di danni ingenti alla viabilità terrestre, ai sistemi fognari, all’agricoltura e alle attività quotidiane dei comuni circumetnei, ma soprattutto un sostanziale fattore di rischio per il traffico aereo, civile e non.

La P.M.F. Research ha contribuito ad implementare un sistema di monitoraggio delle ceneri vulcaniche in grado di individuare l’esatta posizione della nube di cenere vulcanica con lo scopo di fornire avvisi e suggerimenti in tempo utile agli utenti aeronautici.

Altri progetti a cui abbiamo partecipato

Partner

Durata

Lug. 2011 – Feb. 2015

Fondo stanziato

1.518.686,00 €

Codice progetto

-