BENDit-EU

Burnout education, normatives and digital tools for European Universities. 

Il partenariato di BENDiT-EU crede che la prevenzione del burnout, per essere efficace, deve iniziare il più presto possibile, durante gli studi universitari. Il processo comporta un’ampia acquisizione di competenze e l’uso di strumenti progettati per riconoscere i sintomi del burnout e monitorare la loro evoluzione. Il progetto affronta il burnout a tutti i livelli, rispettivamente organizzativo, collettivo e individuale. A livello organizzativo, le università hanno bisogno di politiche che possano aiutare a promuovere una qualità di vita positiva. A livello collettivo, i professori, i tutori e il personale di consulenza nelle università dovrebbero essere responsabili del monitoraggio del benessere degli studenti di medicina e di assistenza sanitaria, offrendo soluzioni al sovraccarico di lavoro. A livello individuale, gli studenti devono essere in grado di riconoscere i sintomi del burnout e usufruire dei materiali e degli strumenti di supporto disponibili forniti dalle loro università.

I principali obiettivi del progetto sono quindi:

  • aumentare la consapevolezza sul burnout e fornire su larga scala informazioni aggiornate e basate sull’evidenza per l’identificazione, la prevenzione e gli interventi per il burnout accademico;
  • migliorare il benessere dei professionisti medici e sanitari che sono a rischio di sviluppare il burnout e sviluppare strumenti on-line per l’autovalutazione del burnout;
  • migliorare le competenze degli studenti di medicina e del personale che lavora nei servizi di supporto universitari che si occupano direttamente o fanno riferimento a casi di burnout accademico;
  • guidare i cambiamenti politici: fornire raccomandazioni per lo sviluppo di norme e regolamenti progettati per affrontare e prevenire il burnout accademico.

Nell’ambito delle attività del progetto sarà prodotta una serie di strumenti utili, materiali di formazione di nuova concezione e raccomandazioni politiche mirate per affrontare il burnout accademico nelle università mediche e sanitarie.

Più specificamente, questi risultati includono

  • un opuscolo con informazioni all’avanguardia sull’identificazione, la prevenzione e gli interventi efficaci sviluppati per gestire il burnout accademico;
  • un’applicazione web basata sull’auto-screening e l’auto-aiuto per gli studenti;
  • prevenzione esperienziale del burnout per studenti e personale accademico/amministrativo;
  • una serie di raccomandazioni per affrontare il problema del burnout accademico a livello universitario, con una metodologia per l’adattamento di queste raccomandazioni.

VITECO si occuperà della realizzazione dell’applicazione web-based, coordinando il suo sviluppo tecnico. Inoltre sosterrà i partner nella fase di sperimentazione dei risultati del progetto e contribuirà alla definizione delle raccomandazioni politiche per affrontare il burnout accademico.

Altri progetti a cui abbiamo partecipato

Partner

VITECO

Durata

Nov. 2020 - Apr. 2023

Fondo stanziato

206.780,00 €

Codice progetto

2020-MT01-1-KA226-092418

Altri progetti a cui abbiamo partecipato