Quotidiano di Sicilia su PRECOBIAS – 10 Novembre 2020

Un’azienda catanese capofila dell’iniziativa finanziata dalla Commissione europea: coinvolte anche le università. Nel novembre 2019 l’Europol aveva rimosso dai social più di ventiseimila post riguardanti lo stato islamico.

Condividi questa notizia:

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Notizie recenti